cross - Notizie - Blog - Associazione Sportiva Dilettantistica Alasport

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Cross Città di Olbia. Sei vittorie per gli atleti dell'Alasport

Pubblicato da in Alasport ·
Tags: olbiacross
Si è svolta ieri a Olbia la 4^ tappa del circuito regionale di corsa campestre. Dopo le belle prove disputate in casa domenica scorsa, i nostri atleti si sono confermati anche nel percorso allestito nel Parco Fausto Noce.
Nella categoria cadette bella gara di Maria Lucia Mette che si impone sulla distanza dei 2000 metri. Nella categoria ragazze e ragazzi ancora una vittoria per i due campioni regionali Maria Paola Sotgiu e Giuseppe Ledda; in queste gare sulla distanza dei 1000 metri molto bene tra le femmine anche Francesca Mette (4^), Maria Rosa Corda (5^) e Anna Pinna (6^) e nei maschi Manuel Bacciu (2°) e Pietro Addis (5°). Negli esordienti A femminili dominio alaese con sei atlete nelle prime sei posizioni, ha vinto Maria Antonietta Scanu su Alessia Bacciu, Isabella Farris, Valentina Arrica, Karol Mureddu e Asia Tucconi; nei maschi invece ancora una vittoria alaese con Pietro Casu. Negli esordienti B femminili secondo e terzo posto per le gemelle Veronica e Aurora Arrica; un secondo e terzo posto anche nella gara maschile con Nicola Ledda e Salvatore Doneddu. Nella categoria dei più piccoli, esordienti C, primo posto per Francesca Mureddu davanti alla compagna di squadra Maria Francesca Corrò.
Infine nella gara dei 4000 metri Allieve secondo posto per Caterina Scanu, che da questa stagione gareggia con la maglia della Ichnos di Sassari. RISULTATI - FOTO



Successo del Cross ad Alà dei Sardi

Pubblicato da in Dicono di Noi ·
Tags: crosselisamigliore
Ottimo ritorno dell’atletica leggera sarda nel santuario della corsa campestre isolana (per tantissimi sicuramente anche nazionale e internazionale) dove la beniamina di casa Alice Cocco fa il suo esordio vincente e si prende il titolo sardo di cross corto e Oualid Abdelkader, dopo la vittoria nel cross lungo a Porto Torres a metà gennaio, fa suo anche il titolo sardo assoluto del corto sui 4000 metri. Sono stati loro i principali protagonisti, vincendo due belle prove assolute sui 4000 metri, della seconda edizione del Cross di Alà dei Sardi – 2° Memorial Elisa Migliore, manifestazione disputata ieri mattina nel bellissimo tracciato alle porte del paese, ricco di straordinarie suggestioni oltre che valido tecnicamente e sotto l’aspetto naturalistico e paesaggistico, che aveva ospitato le ultime edizioni del mitico Trofeo Alasport.
Le gare dell’edizione 2017 del Cross di Alà dei Sardi – 2° Memorial Elisa Migliore erano inoltre valide anche per l’assegnazione dei titoli sardi individuali del cross corto maschile e femminile (categorie assolute, junior e promesse) e come campionato provinciale per le categorie degli allievi, cadetti, ragazzi e esordienti e questo ha contribuito sicuramente a innalzare l’interesse delle varie prove in programma.
La manifestazione, organizzata dall’Alasport, aveva tra i principali motivi di interesse della mattinata il ritorno alle gare della beniamina di casa Alice Cocco (alaese in forza al Cus sassari), alla ripresa agonistica dopo la parentesi con la nazionale dei campionati europei di corsa campestre disputati a dicembre a Chia e prima dei prossimi campionati italiani di campestre di Gubbio a inizio marzo. Davanti al pubblico amico e sui prati di casa per lei una buona dimostrazione di efficienza con una gara solitaria in testa sin dall’inizio con arrivo solitario al traguardo davanti a Elisa Pintori (Serramanna), Giovanna Cossu (Shardana), Claudia Pecorari (Porto Torres), la junior Sara Meloni (Runner Oschiri), Patrizia Mossa e con l’alaese Caterina Scanu (Ichnos Ss) prima allieva. Molto più combattuta agonisticamente la prova assoluta uomini dove si son dati battaglia in testa Abdelakder (Cagliari Marathon), Gabriele Motzo (Esperia) e il campione sardo under 23 Salvatore Mei (Atl.Olbia). Prima dell’inizio dell’ultimo giro era il primo a rompere gli indugi e prendere un leggero vantaggio che lo portava a tagliare per primo il traguardo davanti a Motzo e Mei, al titolo di categoria come il bravo junior Giovanni Marongiu (Shardan) finito 4° davanti a Giovanni Andrea Orrù (Cagliari Atletica), Gabriele Tocco (Porto Torres), Michele Serra, Giuseppe Faedda e Marco Frau. Tra gli allievi primo posto per Francesco Carletti (Arzachena) su Giuseppe Falchi.
Tra i cadetti ancora un successo regionale per Francesco Mei (Atl.Olbia) , davanti a Riccardo Spanu e Lorenzo Pinna, e ritorno al successo per Maria Lucia Mette (Alasport) su Erica Pazzola e Rita Ledda. Nelle altre gare del settore giovanile dominio delle scatenate gazzelle biancorosse alaesi che hanno praticamente dominato la scena a partire dalle due prove ragazzi dove dietro i due recenti campioni sardi Maria Paola Sotgiu e Giuseppe Ledda, sono andati sul podio Maria Rosa Corda , Francesca Mette e Manuel Bacciu e Pietro Addis. Negli esordienti A dominio ancora dell’Alasport con le due piccole “furie biancorosse”, con Maria Antonietta Scanu, Alessia Bacciu e Vantina Arrica, giunte nell’ordine a monopolizzare il podio, e con il successo di Pietro Casu (Alasport) su Lorenzo Columbu e Andrea Pazzola. Tre Alasport sul podio anche tra gli esordienti B, con Salvatore Doneddu, Nicola Ledda e Alessio Ledda, e vittoria di Aurora Arrica su Veronica Arrica e Beatrice Ticca.
Per l’atletica leggera sarda un buon ritorno, nel segno della corsa campestre, ad Alà dei Sardi, paese che ha legato più di tutti il suo nome alla corsa campestre per cui era ed è conosciuto in tutto il mondo per il suo straordinario e mitico Trofeo Alasport, gara che ha visto gareggiare i più grandi interpreti mondiali in assoluto della specialità. Ora è tempo del Cross di Alà dei Sardi – Memorial Elisa Migliore, manifestazione destinata sicuramente a crescere, che vuole ritagliarsi un ruolo importante nel panorama della corsa campestre isolana e che ha tutti i numeri per farlo. RISULTATI - FOTO

Articolo e Foto di Roberto Spezzigu



Quattro titoli per l'Alasport ai campionati regionali di cross

Pubblicato da in Alasport ·
Tags: crosscampionato
Prime gare e prime vittorie per l’Alasport, dopo la rinuncia ad alcune gare a causa della neve oggi hanno fatto il loro debutto stagionale gli atleti della categoria ragazzi e ragazze. Nel percorso allestito nell’ippodromo di Villacidro c’erano in palio i titoli regionali individuali e di società di corsa campestre.
L’Alasport fa l’en plein nella categoria ragazzi vincendo sia i due titoli individuali sia i due titoli di società; nella gara dei 1000 metri femminile vittoria e titolo di campionessa regionale per Maria Paola Sotgiu, mentre nei maschi il titolo di campione regionale l’ha conquistato Giuseppe Ledda.
Per quanto riguarda invece il campionato di società, la squadre delle ragazze (composta da Maria Paola Sotgiu, Francesca Mette, Maria Rosa Corda, Anna Pinna e Maria Antonietta Nieddu) vince il titolo regionale con 157 punti davanti a Atletica Orani (95 punti) e Atletica Ogliastra (66 punti); la squadra dei ragazzi (composta da  Giuseppe Ledda, Manuel Bacciu, Pietro Addis, Gabriele Manca e Alessandro Manca) vince il titolo regionale con 138 punti davanti a Atletica 4 Mori (78 punti) e Olympia Villacidro (77 punti).
Vi aspettiamo domenica prossima tutti ad Alà dei Sardi per il 2° Cross Memorial Elisa Migliore. RISULTATI - FOTO




Universiadi, terzo posto per la Nazionale con Alice Cocco ai mondiali di cross

Pubblicato da in Varie ·
Tags: alicecoccouniversiadicross
Medaglia di bronzo a squadre e una prova individuale più che dignitosa per l'atleta alaese Alice Cocco (Cus Sassari, nella foto) che questo fine settimana ha rappresentato l'atletica leggera sarda ai campionati mondiali universitari di corsa campestre . La manifestazione, edizione numero 20 di questa rassegna iridata di cross dello sport universitario e svolta a Cassino nel percorso impegnativo con tre salite e altrettante discese ricavato all'interno del campus Folcara, ha visto la partecipazione di circa 500 atleti in rappresentanza di oltre 25 Paesi. La formazione femminile italiana nella prova di 6200 metri è andata a prendersi il podio dietro Giappone e Gran Bretagna, con titolo individuale alla turca Eytemis in 21'57" nei confronti delle giapponesi Shimizu (22'00") e Maki Izumida (22'01"), quarta la britannica Jennifer Nesbitt (22'05"). Per le azzurre la biellese Valeria Roffino ha chiuso al 10° posto in 22'34", la modenese Francesca Bertoni e la varesina Silvia Oggioni sono 15^ (22'46") e 16^(22'51"), poi Barbara Bressi, 20^ (23'14"), Laura Biagetti (24'18") mentre l'atleta isolana Alice Cocco ha finito in 39^ posizione con il tempo di 24'29". (rsp) FOTO



Studenteschi di Cross, 5 atleti alaesi si qualificano alla fase nazionale

Pubblicato da in Varie ·
Tags: studenteschicrossoristano
Ancora brillanti risultati per gli atleti-studenti di Alà ai campionati regionali studenteschi di corsa campestre che si sono svolti ieri ad Oristano. La squadra cadette della scuola media di Alà accompagnate da prof. Sechi si piazza al primo posto nella classifica d’istituto grazie ai buoni piazzamenti ottenuti da Maria Lucia Mette (2a), Rita Ledda (5a) e Gaia Doneddu (7a). Molto bene anche Alessandro Cocco (ITC Ozieri) e Caterina Scanu (Gramsci Olbia) che vincono rispettivamente la gara allievi e allieve riservate alle scuole superiori. Questi 5 atleti rappresenteranno la Sardegna e le loro rispettive scuole ai campionati italiani che si svolgeranno il 13 aprile a Palmanova (Udine). Era presente anche la squadra dei cadetti composta da atleti di Alà e Buddusò che si è piazzata al 5° posto nella classifica d’istituto, in questa gara bene al secondo posto Stefano Sotgiu, a seguire Ilario Ghera (21°), Antonio Casu (27°) e Antonio Porcu (42°).
Continua quindi la tradizione di Alà in questa competizione dove vanta un palmares di tutto rispetto, l’ultimo grande risultato fu proprio l’anno scorso a Cesenatico con Maria Lucia Mette, Caterina Scanu, Federica Manca e Gaia Doneddu che vinsero la medaglia di bronzo. FOTO



Cross Città di Olbia, l’Alasport chiude con quattro vittorie

Pubblicato da in Alasport ·
Tags: crossolbia
Si è svolta ieri a Olbia nel circuito allestito all’interno della cittadella sportiva del Parco Fausto Noce l’ultima tappa del campionato regionale di corsa campestre. Anche in questa ultima gara di cross i nostri atleti si sono messi in evidenza conquistando 4 vittorie, altrettanti secondi posti e due terzi posti. Nella gara delle ragazze ha vinto Francesca Mette, nei ragazzi invece secondo posto per Giuseppe Ledda. Negli esordienti A al femminile mantiene la sua “imbattibilità” Maria Paola Sotgiu nonostante una caduta in partenza, nei maschi Manuel Bacciu ottiene un ottima seconda posizione. Negli esordienti B femminili podio tutto alaese con Maria Antonietta Scanu, Asia Tucconi e Isabella Farris, nei maschi terzo posto di Simone Ledda; infine negli esordienti C maschili bella vittoria di Nicola Ledda e al femminile molto bene anche Alessia Farris che si piazza al secondo posto.
Il prossimo impegno per alcuni nostri atleti saranno i campionati regionali studenteschi di corsa campestre che si svolgeranno giovedì 10 marzo a Oristano. RISULTATI - FOTO




Regionali di Cross, Maria Rosa Corda è la nuova campionessa

Pubblicato da in Alasport ·
Tags: crossselargius
Si è svolta oggi a Selargius il 3° Trofeo Cross di San Lussorio, penultima prova del campionato regionale di cross 2016 e valida per l’assegnazione del titolo individuale per le categorie ragazzi/e. Per l’Alasport erano presenti Rita Ledda e Maria Rosa Corda che sino ad oggi hanno dimostrato di essere le atlete più in forma in questa categoria a livello regionale. La gara dei 1000 metri si è svolta sotto la pioggia e il percorso è stato reso difficile dal fango, a spuntarla tra le circa 60 atlete presenti è stata la minuta atleta alaese Maria Rosa Corda che si laurea nuova campionessa regionale di cross 2016, per lei si tratta tra l’altro della sua prima vittoria in assoluto da quando 5 anni fa ha iniziato a praticare questo meraviglioso sport. Un po’ sfortunata invece la prova di Rita Ledda, vincitrice quest’anno di tutte le gare, caduta alla partenza ma brava comunque a recuperare subito tante posizioni e concludere la gara al sesto posto.
Il prossimo impegno per gli atleti alaesi è previsto domenica prossima a Olbia nel parco Fausto Noce, ultima prova di questo lungo campionato regionale di corsa campestre. RISULTATI - FOTO




A Gubbio e Nuoro protagonisti gli atleti alaesi

Pubblicato da in Alasport ·
Tags: crossnuorogubbio
È stato un fine settimana diviso tra impegni nazionali e regionali per gli atleti alaesi. A Gubbio erano di scena i campionati italiani di corsa campestre per tutte le categorie dai cadetti agli assoluti, circa 2000 gli atleti provenienti da tutta Italia che si sono dati battaglia nello spettacolare percorso allestito nel Teatro Romano di Gubbio (Perugia). Quattro gli atleti alaesi presenti a questa manifestazione, il risultato migliore è arrivato da Alice Cocco (Cus Sassari) che nella gara promesse sulla distanza dei 8 km trova un incoraggiante sesto posto; bene anche il fratello Alessandro Cocco, anche lui Cus Sassari, nella gara allievi sui 5 km si è classificato al 22° posto, più distanziato invece Nicholas Sotgiu (Civitas Olbia), una gara non semplice visto anche il gran numero di atleti presenti in questa gara (ben 350!!). Infine nella gara dei 2 km della categoria cadette valida per il Trofeo delle Regioni Maria Lucia Mette (Alasport) si piazza all’88° posto, seconda delle sarde.
A Nuoro invece si è disputato la 15a edizione del Cross Nuraghe Ugolio, manifestazione regionale di corsa campestre che si è svolta all’interno della splendida pineta Ugolio in un clima primaverile con la partecipazione di circa 300 atleti provenienti da tutta la Sardegna. Nel settore giovanile c’è stato anche quest’anno il dominio delle gazzelle biancorosse dell’Alasport che in 9 gare conquistano sette vittorie, due secondi posti e tre terzi posti.
Nelle cadette ha vinto Caterina Scanu, nella categoria ragazze primo posto per Francesca Mette e terza Anna Pinna, nei ragazzi vittoria per Giuseppe Ledda. Negli esordienti A ancora una doppia vittoria, nei maschi ha vinto Manuel Bacciu, tra le femmine invece Maria Paola Sotgiu. Negli esordienti B femminili podio tutto alaese con al primo posto Maria Antonietta Scanu, seconda Isabella Farris e terza Asia Tucconi; nei maschi seconda posizione per Simone Ledda. Nella categoria dei più piccoli esordienti C, nei maschi bella vittoria per Nicola Ledda e nelle femmine terza posizione per Alessia Farris.
I prossimi impegni per gli atleti alaesi saranno martedì 23 febbraio con la fase provinciale dei giochi studenteschi a Sassari, poi l’ultima tappa del cross regionale che si disputerà a Olbia il 6 marzo. RISULTATI - FOTO: Gubbio - Nuoro




Successivo
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu